Panormus Blog

La Baronessa di Carini


La storia

Quella della della baronessa di Carini è una storia di passione, tradimento, onore, vendetta e patriarcato, che ha affascinato e commosso per secoli la Sicilia.
Una storia di femminicidio avvenuta nel 1563, che ha avuto un'influenza profonda sulla cultura siciliana, è stata raccontata in numerose opere letterarie, teatrali e cinematografiche, e continua ad affascinare e commuovere il pubblico, una storia toccante che arriverà oltre oceano.
La protagonista della storia è Laura Lanza di Trabia, una giovane e bella nobildonna siciliana che, all'età di quattordici anni, viene data in sposa a Vincenzo La Grua Talamanca, barone di Carini, il matrimonio è combinato dai genitori di Laura, che sono interessati a rafforzare i propri legami di potere.
Laura non è felice del suo matrimonio, Vincenzo è un uomo violento e possessivo, e non le permette di avere alcuna libertà, Laura troverà conforto nell'amicizia di Ludovico Vernagallo, un giovane cugino del marito.
I due si innamorano e iniziarono una relazione segreta, è un amore a prima vista, passionale e travolgente, ma in contrasto con la loro condizione sociale.
Laura e Ludovico si incontrano in segreto, la loro relazione è alimentata dal desiderio di libertà e di amore, essi sono consapevoli dei pericoli che corrono, ma sono disposti a tutto per stare insieme.


La Baronessa di Carini


La vendetta

La relazione segreta fra Laura e Ludovico, verrà ben presto scoperta dal padre di Lei, Don Cesare Lanza, uomo violento e possessivo che non può accettare che sua figlia si sia innamorata di un uomo che non è all'altezza del suo rango. Furioso Don Cesare decide di vendicarsi e il 4 dicembre del 1563, manda i suoi uomini a uccidere Laura e Ludovico.
Si narra che Laura, colpita ripetutamente al petto e alle spalle, scivolò per terra lasciando l’impronta indelebile della sua mano insanguinata sul muro.


Il racconto della storia della Baronessa di Carini


La condizione della donna nel XVI secolo e il patriarcato

La storia della baronessa di Carini è anche una storia che parla della condizione della donna in un'epoca in cui i suoi diritti erano molto limitati, Laura è una donna forte ma vive in una società patriarcale in cui la donna è considerata una proprietà dell'uomo.
Laura non ha alcuna voce in merito al suo matrimonio, viene data in sposa a un uomo che non la ama e non ha alcuna possibilità di ribellarsi, la sua unica via di fuga è l'amore, ma anche questo amore è destinato a essere tragico.
Quella della della baronessa di Carini è una storia che continua ad essere attuale, parla della lotta delle donne per la libertà e per l'uguaglianza.


Il Castello di Carini



Published  Thu, 14 Dec 2023 21:34:08 +0100
Visited Page 1240